Show menu

Distretto vitivinicolo

Down to content

Istria slovena

Il distretto vitivinicolo dell’Istria slovena si estende sui colli ondulati dell’Istria slovena da Debeli rtič - Punta Grossa fino a Sečovlje – Sicciole. Le eccellenti condizioni naturali hanno permesso agli instancabili viticoltori istriani di continuare una tradizione vitivinicola fortemente radicata che l’azienda Vinakoper porta avanti in dieci vigneti soleggiati che si estendono su 570 ettari di terreno istriano.

Il distretto vitivinicolo dell’Istria slovena è composto da due sottodistretti:

  • Il sottodistretto costiero è composto dai colli di Muggia, Tinjan- Antignana, la valle del Risano fino alla stretta e le zone che si aprono sul mare, dal carattere tipicamente mediterraneo. Qui la temperatura media annua si aggira intorno ai 13,8 °C, durante la fase di crescita vegetativa (aprile – settembre) raggiunge i 19,4 °C, mentre la temperatura media minima di gennaio è di 1,6 °C. Qui la brina si forma raramente, la prima volta intorno al 15 novembre e l’ultima intorno al 31 marzo. Il sottodistretto riceve circa 1000 mm di pioggia all’anno.
  • Il sottodistretto interno comprende le zone più alte di Tinjan- Antignana e i rilievi a Flysch sulla linea spartiacque del Quieto, Dragogna e Dragogna piccolo. La posizione nell’entroterra e l’altitudine fanno sì che siano presenti condizioni climatiche tipiche del clima sub mediterraneo.