Show menu

Cibo

Down to content

Connubio tra vino e cibo

Degli abbinamenti enogastronomici è stato detto già molto. Per molto tempo la regola era di abbinare i vini bianchi a piatti leggeri, dai sapori delicati, e di servire i vini rossi più strutturati con piatti dai sapori forti e decisi. Se si applica questa regola, è quasi impossibile sbagliare, ma oltre agli ingredienti base bisogna comunque tenere conto anche delle spezie predominanti e delle eventuali salse o condimenti.

Un altro dettaglio non trascurabile quando si parla di abbinamenti - concedetevi un vino che vi piace. Scoprirete nuove, sorprendenti combinazioni di sapori delle quali non potrete fare a meno.

Fingerfood

Il fingerfood è sempre la scelta giusta per allietare momenti conviviali. Da servire come antipasto che stuzzica il palato e precede una ricca e variegata cena, come bocconcini sfiziosi e stuzzicanti per una serata in compagnia, o semplicemente da gustare sul divano, davanti alla tv. Accompagnateli con del vino secco, dal sapore fresco, leggero e non predominante.
I nostri vini

Pesce

Con i piatti a base di pesce si portano in tavola sapori leggeri e raffinati che si sviluppano alla perfezione solo se non vengono soffocati da troppi contrasti o contorni forti e decisi. Accompagnate i piatti di pesce con del vino bianco fresco e leggero che esalterà il sapore senza coprirlo.
I nostri vini

Insalate e verdure

I piatti principali a base di verdure sono solitamente più leggeri, caratterizzati da sapori delicati e freschi. Se la scelta delle spezie, della salsa o del condimento non incide sul piatto in sé, fate attenzione a scegliere un vino dal sapore non predominante. Accompagnateli con del vino fresco e leggero, dal sapore delicato in modo da gustare appieno la pietanza.
I nostri vini

Carni bianche

I piatti a base di carni bianche sono solitamente più leggeri e dal sapore delicato. Se non sono state utilizzate delle spezie forti, optate per un vino dalle sfumature delicate. Se invece la carne bianca viene servita con salse e sughi dal sapore intenso, potete scegliere un vino più strutturato per una perfetta fusione di sapori.
I nostri vini

Carni rosse

La carne rossa si contraddistingue per il sapore forte e deciso, dona ai piatti un carattere dominante. Solitamente viene servita come portata principale di un pranzo o di una cena per raggiungere l'apice del gusto. Si tratta di combinazioni di sapori che già di per sé rappresentano un’esperienza gustativa e vanno quindi abbinati a vini strutturati, pieni, dalle molteplici sfaccettature. Scegliete un vino corposo, in grado di completare la pietanza.
I nostri vini

Dolci

Cosa c'è di meglio del concludere un pasto saporito con il dolce preferito? Che sia a base di frutta, cioccolata o crema, il dessert rappresenta la ciliegina sulla torta di ogni esperienza gastronomica che si rispetti. Non importa se il dessert arriva a fine cena o come dolce intermezzo durante la giornata, una è la regola da seguire nella scelta del vino: più è dolce il dessert, più dolce dovrà essere il vino. Attenzione a non esagerare. Una combinazione troppo dolce non è per niente piacevole e spesso lascia una sensazione di bruciore in bocca.
I nostri vini

Frutta

Non c'è niente di meglio della frutta fresca e succosa alla fine di un abbondante pasto. E non potete sbagliare scegliendo frutta di stagione a chilometro 0. Prima di servirla, passatela in frigo per qualche minuto in modo da renderla ancora più gustosa. Quando la frutta è accompagnata da del vino, fate attenzione all’armonia dei sapori e al giusto equilibrio tra acidità e dolcezza. In questo modo nessun elemento andrà a prevalere sull’altro e si creerà un connubio di sapori.
I nostri vini